le notizie che fanno testo, dal 2010

Shuttle: l'Atlantis si prepara all'ultimo lancio, l'8 luglio

Se non ci saranno i soliti, comprensibili, ritardi, l'8 luglio lo Shuttle Atlantis si staccherà dalla terra del Kennedy Space Center in Florida per l'ultima missione del Programma Space Shuttle della NASA. L'Atlantis si prepara a mettersi in marcia verso il "launch pad".

Incominciano le procedure per il "lancio di addio" al programma NASA Space Shuttle che vedrà la sua ultima navetta, l'Atlantis, andare e tornare dallo spazio per chiudere definitivamente il ciclo che iniziò il 12 Aprile del 1981 (ventesimo anniversario del primo volo umano nello spazio di Yuri Gagarin) con la partenza dello Space Shuttle Columbia. La partenza dello shuttle Atlantis, che il 31 maggio inizierà la lenta marcia verso la rampa di lancio del Kennedy Space Center in Florida, è prevista per l'8 Luglio. Il volo era stato inizialmente previsto per il 28 giugno ma lo slittamento della missione ora in orbita (quella dello Shuttle Endeavour STS-134, che in questo momento è connesso alla ISS, la Stazione Spaziale Internazionale) ha causato un "effetto domino" nella finestra di lancio. La missione Atlantis sarà la STS-135 e i quattro astronauti scelti per l'ultimo volo shuttle saranno tre uomini (il comandante Christopher J. Ferguson, il pilota Douglas G. Hurley, lo specialista di missione Rex J. Walheim) e una donna (la specialista di missione Sandra H. Magnus).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: