le notizie che fanno testo, dal 2010

Catturandi - Nel nome del padre: secondo episodio, 13 settembre Rai1

Secondo episodio di della fiction 'Catturandi - Nel nome del padre', 13 settembre Rai1.

"L'epica lotta tra Stato e mafia da un punto di vista nuovo: quello della Catturandi di Palermo - viene riferito in una nota della tv di Stato -, squadra d'élite della Polizia deputata all'arresto dei grandi latitanti. Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, Leo Gullotta sono i protagonisti della nuova serie tv in sei puntate, per la regia di Fabrizio Costa, 'Catturandi - Nel nome del padre', una coproduzione Rai Fiction Rodeo Drive Media, in onda martedì 13 settembre alle 21.25 su Rai1 con la seconda puntata."

La Rai specifica inoltre: "La Catturandi, artisti della sorveglianza elettronica e abili a rendersi invisibili:la loro punta di diamante è una giovane donna, Palma Toscano, impulsiva, appassionata e determinata a catturare l'ultimo capo della più potente organizzazione criminale del mondo, Natale Sciacca."
"Nella Palermo che fa da intricato scenario della storia - si precisa dunque -, Palma capirà che nulla è mai come appare: i mafiosi più temibili sono volti insospettabili e gli amici possono tradirti. Non solo gli amici: anche gli amori. Perché Palma si porta nel cuore una ferita, la misteriosa morte del padre, eroe della Polizia, che condiziona da sempre la sua vita. Indecisa tra due uomini, indecisa tra due colpevoli: il suo è un viaggio al fondo del tradimento e solo quando riuscirà a trovare il coraggio di toccarlo, quel fondo, Palma troverà quello che cerca davvero. Se stessa."

"Nella seconda puntata Palma Toscana e gli altri uomini della Catturandi cercano ancora dì arrivare a Sciacca che, chiuso nel suo nascondiglio continua a regnare sul suo impero, ha ordinato una ritorsione contro Tito, Il quale, a sua volta, forse nasconde un segreto" si prosegue.
Si comunica in conclusione: "Palma, intanto, spinta a scavare nel suo passato, incontra un vecchio amico e collega del padre: ma sia lui che sua madre stessa non possono, o non vogliono esserle d'aiuto. Ma il lavoro prende presto il sopravvento sulle questioni personali: l'indagine su Sciacca arriva a una svolta importante."

© riproduzione riservata | online: | update: 13/09/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Catturandi - Nel nome del padre: secondo episodio, 13 settembre Rai1
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI