le notizie che fanno testo, dal 2010

Neve a Roma? No, per ora solo tanta pioggia. I dubbi su scuole chiuse

A Roma la neve continua a farsi attendere, nonostante la Protezione Civile del Campidoglio continui ad emettere un "avviso meteo avverso", tanto da portare il sindaco di Roma Gianni Alemanno ad emettere un'ordinanza che non chiude le scuole ma sospende le attività didattiche.

Un po' di caos sembra regnale nella città eterna, perché ormai da giorni le previsioni meteo della Capitale annunciano, per oggi venerdì 3 febbraio e domani sabato 4 febbraio, precipitazioni di neve a Roma, a causa della perturbazione che proviene dalla Russia siberiana. Previsioni che hanno portato ad emettere anche un'ordinanza, a firma del sindaco di Roma Gianni Alemanno, che sembrava annunciare la chiusura delle scuole. In realtà, a Roma le scuole non saranno chiuse ma aperte, mentre verrà sospesa, come da ordinanza, "l'attività didattica per i giorni 3 febbraio e 4 febbraio 2012, degli asilo nido, delle scuole dell'infanzia, delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo e secondo grado insistenti nel territorio di Roma Capitale", e questo "al fine di salvaguardare l'incolumità dei bambini e degli studenti" più piccoli.
In poche parole, le scuole di Roma rimarranno aperte, ma gli insegnanti non potranno andare avanti con il programma, visto che probabilmente il maltempo (e la possibile neve) potrebbe portare molti genitori a non far uscire di casa i figli.
Ma questa "temuta" neve, a Roma, farà davvero capolino? I romani pare che dovranno rinunciare a vederla scendere dal cielo per la giornata di oggi, nel corso della quale probabilmente continuerà a piovere. Qualche fiocco di neve, invece, potrebbe cominciare a cadere nella notte tra il 3 il 4 febbraio, come comunica la Protezione Civile di Roma, prevedendo che "le precipitazioni assumeranno carattere esclusivamente nevoso ovunque, persistendo poi nel corso della nottata, e questa sarà quindi la fase più favorevole ad accumuli al suolo significativi anche in città".
Roma quindi potrebbe svegliarsi imbiancata dalla neve sabato 4 febbraio, a causa di "diffuse nevicate, in grado di dar luogo ad apporti al suolo anche significativi specie nella prima parte della giornata", come riporta il bollettino di Roma Capitale. Neve che però andrà comunque sciogliendosi nel giro di poche ore, visto che già nel pomeriggio sembra che sarà un lontano ricordo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: