le notizie che fanno testo, dal 2010

Scuola: da CdM ok a circa 34mila assunzioni, tra docenti e personale ATA

Il Consiglio dei Ministri da il proprio ok affinché venga data al MIUR la possibilità di assumere a tempo indeterminato, su posti effettivamente vacanti e disponibili, 15.439 unità di personale docente ed educativo e 4.599 di personale ausiliario, tecnico ed amministrativo (ATA), nonché per l'assunzione di 13.342 unità di personale docente della scuola da destinare al sostegno di alunni con disabilità e di n. 620 dirigenti scolastici.

Al termine del Consiglio dei Ministri, viene annunciato che su proposta del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Marianna Madia, e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, viene data l'autorizzazione al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ad assumere a tempo indeterminato, su posti effettivamente vacanti e disponibili, 15.439 unità di personale docente ed educativo e 4.599 di personale ausiliario, tecnico ed amministrativo (ATA). Il CdM precisa che il contingente comprende le unità di personale interessato alla procedura di statalizzazione dell’Istituto tecnico "Aldini Valeriani Siriani" di Bologna e del liceo linguistico "A. Lincoln" di Enna; analoga autorizzazione è stata data per l’assunzione di 13.342 unità di personale docente della scuola da destinare al sostegno di alunni con disabilità e di n. 620 dirigenti scolastici. In realtà, le assunzioni erano già tutte previste in base al piano di immissioni in ruolo del MIUR, quindi non farebbero parte di quel pacchetto di assunzioni da 150mila posti (ma non cattedre) annunciato nei giorni scorsi da Matteo Renzi nel presentare le linee guida della riforma della scuola. Come prevede la legge, i candidati per queste quasi 34mila assunzioni, tra personale docente ed ATA, verranno individuati attraverso lo scorrimento delle graduatorie provinciali vigenti. Le graduatorie valide per le assunzioni nella scuola sono quelle relative al concorso per esami e titoli indetto nel 2012 e alle graduatorie ad esaurimento. I posti disponibili vanno infatti ripartiti al 50% tra le due diverse graduatorie.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: