le notizie che fanno testo, dal 2010

MIUR: come ottenere copia del test d'esame della prova preselettiva

Tra oggi e domani, 17 e 18 dicembre 2012, oltre 321mila candidati si accingono a sostenere la prova preselettiva del concorso scuola 2012. Il MIUR rende noto che hanno superato i test circa il 33% degli aspiranti docenti. Il candidato sa immediatamente se ha superato la prova d'esame, ma il MIUR informa come si potrà acquisire copia della propria prova sostenuta.

Tra oggi e domani, 17 e il 18 dicembre 2012, oltre 300mila candidati svolgeranno la prova preselettiva, primo ostacolo da superare per continuare il percorso d'esame del concorso scuola, che assegnerà nell'arco di due anni poco più di 11mila posti docente e cattedre nelle scuole statali di ogni ordine e grado. Poche ore ancora, quindi, per la metà dei candidati, per ripassare le domande (e ricordarsi le risposte) pubblicate sul MIUR attraverso un Esercitatore online. Nonostante le molte polemiche ruotate intorno all'Esercitatore del MIUR, il Ministero ha scelto comunque di proseguire sulla sua linea non pubblicando le risposte corrette ai 3.500 test da cui verranno estratte le 50 domande delle prova preselettiva (in ordine randomico). Come è ormai noto, i candidati, in sede d'esame, dovranno rispondere a 50 domande in 50 minuti, e per superare la prova preselettiva occorrerà raggiungere almeno un punteggio di 35. Come da indicazioni del MIUR, ogni risposta esatta varrà 1 punto, mentre saranno sottratti 0,5 punti per ogni risposta sbagliata. Zero punti, invece, per ogni risposta non data. Va da sè che con 40 risposte corrette certe, indipendentemente dalla correttezza o meno della risposta fornita alle restanti 10 domande, il candidato avrà la sicurezza di aver superato la prova. Se invece il candidato è certo di aver risposto correttamente ad almeno 35 domande, la scelta migliore sarebbe quella di non rispondere a nessun altro quiz se non si ha la certezza della risposta, visto e considerato oltretutto che, come da bando del concorso scuola, il punteggio ottenuto alla prova preselettiva non concorrerà alla formazione del voto finale nella graduatoria di merito.

Il candidato saprà immediatamente se avrà superato o meno la prova preselettiva, perché il risultato sarà visualizzabile direttamente sul personal computer una volta conclusa la prova medesima. Il non superamento della prova comporta l'esclusione dal prosieguo della procedura concorsuale, ma già diverse associazioni sindacali, come l'Anief, hanno già reso noto che i candidati che otterranno un punteggio da 30 a 34 punti potranno ricorrere al Tar per essere ammessi, almeno con riserva, alle prove successive (scritte e orali), e questo perché "la legge prevede che il punteggio minimo da conseguire per il passaggio da una prova all'altra deve essere esprimibile in un voto di 6 su 10 che nel caso de quo rimanda al punteggio di 30 su 50". Il MIUR informa che dopo le due prime sessioni della prova preselettiva di oggi 17 dicembre 2012, solo il 33,7% ha superato il test, dato confermato al termine della terza sessione. Si attendono quindi i risultati della quarta sessione di oggi e quelli di domani per compredere quanti, tra gli oltre 321mila candidati, accederanno alla prova scritta del concorso scuola, le cui date d'esame saranno rese note il 15 gennaio 2013, come rende noto lo stesso MIUR.

Il MIUR informa inoltre che dall'8 gennaio 2013 il candidato potrà acquisire una copia della propria prova sostenuta in sede di esame accedendo al sistema POLIS (Presentazione On Line delle Istanze) con le credenziali di accesso già in suo possesso (quelle utilizzate per iscriversi al bando del concorso docenti). Anche i candidati che non sono registrati al sistema POLIS ma che hanno sostenuto la prova preselettiva in virtù di provvedimento giurisdizionale cautelare (come le sentenze dei Tar che hanno ammesso finora i laureati degli ultimi 10 anni non abilitati e i docenti statali già di ruolo) potranno visualizzare la prova d'esame. Il MIUR però informa che questi candidati dovranno necessariamente procedere ad effettuare la registrazione su POLIS improrogabilmente entro la data del 28 dicembre 2012.

Aggiornamento: il 10 gennaio il MIUR ha rettificato quanto scritto il 27 novembre, e avvisa i candidati che la copia della prova preselettiva del concorso scuola sarà visibile sul sistema POLIS non più l'8 gennaio ma dal 16 gennaio 2013.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: