le notizie che fanno testo, dal 2010

Corsico, PD: mensa fa parte di progetto educativo. Allora sia gratuita

"Impedire a un bambino di accedere alla mensa perché i genitori non pagano produce solo ingiustizia e discriminazione. Fa male a chi lo subisce ma anche all'intera comunità che a scuola si ritrova a condividere un progetto educativo di cui la mensa è parte integrante", così in un comunicato le deputate PD. Se davvero però la mensa fosse parte integrante di un progetto educativo, dovrebbe essere lo Stato a coprirne i costi visto che anche la scuola elementare Galilei è pubblica.

"Impedire a un bambino di accedere alla mensa perché i genitori non pagano produce solo ingiustizia e discriminazione. Fa male a chi lo subisce ma anche all'intera comunità che a scuola si ritrova a condividere un progetto educativo di cui la mensa è parte integrante. Male dunque continua a fare il sindaco di Corsico, Filippo Errante, a escludere gli alunni in difficoltà: le responsabilità dei padri non devono mai ricadere sui figli" denunciano in una nota le deputate del Partito democratico Simona Malpezzi, componente della Commissione Bicamerale per l'Infanzia, e Sandra Zampa, vice presidente della stessa commissione.
"La Convenzione ONU sull'infanzia ce lo insegna ma anche la nostra Costituzione ci indica la strada da percorrere: - proseguono le esponenti PD - i minori sono tutti uguali e non si può discriminarli in alcun modo. Siamo a fianco dei dirigenti scolastici e degli insegnanti che stanno trovando soluzioni per rimediare al danno educativo causato dall'amministrazione comunale. Come sempre sanno stare dalla parte giusta che, anche per noi, è quella di bambini".
Se davvero però la mensa fosse parte integrante di un progetto educativo, dovrebbe essere lo Stato a coprirne i costi visto che anche la scuola elementare Galilei è pubblica e il diritto all'istruzione è sancito all'art. 34 della Costituzione, la quale stabilisce che: "La scuola è aperta a tutti. L'istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: