le notizie che fanno testo, dal 2010

Concorso scuola 2012, MIUR: ecco software per test prova preselettiva

Quando ci sarà la prova preselettiva del concorso insegnanti? Sul sito del MIUR l'elenco delle sedi, delle sessioni e dei candidati alla prova preselettiva del concorso scuola 2012 e, come da bando, l'archivio di tutte le domande da cui saranno estratti i test di preselezione in sede d'esame, per delle esercitazioni online da svolgere attraverso un simulatore.

Quando uscirà il calendario della prova preselettiva del concorso scuola, che assegnerà 11.542 posti e cattedre di personale docente negli scolastici 2013-2014 e 2014-2015? Il MIUR, come promesso pochi giorni fa, comunica che oggi, 27 novembre 2012 alle ore 20:00, verrà pubblicato l'elenco delle sedi, delle sessioni e dei candidati alla prova preselettiva (al link) del concorso scuola 2012 divisi per Regione. Inoltre, verrà pubblicato anche l'intero archivio delle domande da cui verranno estratti i test della prova preselettiva, che si svolgerà per tutti i candidati tra il 17 e il 18 dicembre 2012. Sul sito del MIUR, quindi, sarà disponibile per tutti i candidati del concorso scuola un software che permetterà di effettuare delle esercitazioni online, strutturato in 70 blocchi divisi ognuno in 50 domande (per un totale di 3.500 quiz). Il simulatore (al link) permetterà quindi al candidato di familirizzare con il software, lo stesso che ritroverà il giorno della prova preselettiva. Come è noto, il test di preselezione consisterà in 50 domande a risposta multipla da svolgere in 50 minuti. Il simulatore visualizzerà al candidato degli esempi di test, simili in tutto e per tutto a quelli che potrebbero capitare al candidato in sede d'esame, visto che le domande saranno estratte randomicamente da questo archivio composto da 3.500 quesiti. Il simulatore consentirà poi a ciascun candidato di avere il riepilogo delle simulazioni già effettuate, mentre, stando a recenti dichiarazioni del ministro Francesco Profumo , non fornirà le risposte corrette o sbagliate ma solamente quante sono state "indovinate". Per passare alla prova preselettiva, sia con il simulatore che il giorno dell'esame, il candidato dovrà almeno rispondere a 35 domande su 50. Dal 29 novembre 2012, sul sito del MIUR sarà inoltre attivata una form per inviare eventuali osservazioni, o segnalazioni, riguardo le domande proposte dal simulatore della prova preselettiva del concorso insegnanti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: