le notizie che fanno testo, dal 2010

Bando concorso scuola attesa Gazzetta Ufficiale: domande da 6 ottobre

Grande attesa per il bando di concorso scuola, che esce oggi 25 settembre 2012 in Gazzetta Ufficiale. Le domande di iscrizione al bando di concorso docenti dovrebbero essere presentate dal 6 ottobre, fino al 7 novembre.

C'è grande attesa per laGazzetta Ufficiale del 25 settembre 2012, dove sarà pubblicato il bando di concorso scuola per l'assegnazione di 11.892 cattedre docenti (in realtà, da bando i posti sono solo 11.542 da ripartire in due anni), per l'anno scolastico 2013-2014. Nel bando di concorso scuola 2012 atteso in Gazzetta Ufficiale, sezione concorsi, non ci dovrebbero comunque essere novità rispetto a quello che nelle scorse settimane ha già anticipato il ministro Profumo riguardo i requisiti e le procedure di ammissione. Si presume, quindi, che sarà confermato il fatto che le domande di iscrizione del concorso scuola potranno essere presentate a partire dal 6 ottobre, mentre il termine ultimo dovrebbe essere il 7 novembre. Le domande per il bando del concorso docenti andranno presentate solo online attraverso la procedura informatica Polis sul sito del MIUR, come saranno online anche i test della prova preselettiva, che dovrebbe svolgersi nel mese di dicembre. Come anticipato da Francesco Profumo, i test da risolvere per poter poi accedere alla seconda e terza prova del concorso scuola saranno 50, da svolgere in 50 minuti, e la prova preselettiva si svolgerà nelle aule informatiche delle scuole statali o delle Università. Il ministro dell'Istruzione ha già anticipato che presto, sul sito del MIUR, sarà a disposizione un esercitatore per i test, e le domande in sede di esame saranno estratte da una batteria di 3.500 quiz che saranno resi pubblici pare tre settimane prima della prova. Sul bando del concorso scuola che uscirà oggi 25 settembre 2012 in Gazzetta Ufficiale dovrebbe essere confermato anche il fatto che ogni candidato potrà concorrere per una sola Regione, anche se per più classi di concorso, sempre se si hanno i giusti requisiti. Pare comunque che solo dopo la prova orale (prima ci sarà quella scritta con eventuale esercitazione davanti una classe simulata) si valuteranno i titoli: una laurea con 110 varebbe 2 punti, la laurea triennale 1,5 punti, il dottorato di ricerca 3 punti, l'abilitazione tramite Siss 1,5 punti, l'abilitazione all'esercizio di una professione 1 punto e pare 0,20 punti per ogni articolo pubblicato (inerente la materia scelta). Per la conferma ufficiale di tutte queste informazioni anticipate dal ministro Profumo, non resta comunque che attendere l'uscita in Gazzetta Ufficiale, che dovrebbe essere ormai imminente, del bando di concorso scuola 2012.

Aggiornamento: Leggi il bando concorso scuola pubblicato il 25 settembre 2012 sulla Gazzetta Ufficiale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: