le notizie che fanno testo, dal 2010

Tutti in sciopero a giugno

Il mese di giugno potrebbe essere ricco di scioperi, indetti dai sindacati contro la manovra correttiva. A fermarsi treni, mezzi pubblici ma si parte dal trasporto aereo.

La manovra correttiva muove i sindacati che annunciano un mese di giugno ricco di scioperi nel settore dei trasporti. Se confermati si comincia il 7 giugno il settore aereo si fermerà per 4 ore per lo sciopero del personale di terra dipendenti delle società associate ad Assohandlers. Per 8 ore invece gli aderenti a FiltCgil, FitCisl, Uiltrasporti e Ugl trasporti.
Poi il 18 giugno a scioperare sarà il personale aeroportuale di Sea e Sea Handling di Linate e Malpensa ma anche i dipendenti Enav e gli assistenti di volo Alitalia e Airone. Questa volta per 24 ore.
Ma ad incrociare le braccia saranno anche i dipendenti delle Ferrovie e dei mezzi pubblici.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: