le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciopero treni Toscana: disagi sui regionali Trenitalia 19 e 20 luglio

Sciopero dei treni regionali in Toscana, a partire dalle ore 21 di giovedì 19 luglio per terminare alle ore 21 di venerdì 20 luglio. Lo sciopero non interesserà i treni di media e lunga percorrenza. Fasce di garanzia per i pendolari rispettate.

L'Orsa Toscana ha indetto uno sciopero di 24 ore che inizierà dalle ore 21 di giovedì 19 luglio per terminare alle ore 21 di venerdì 20 luglio.
Non saranno interessati dallo sciopero i treni a lunga e media percorrenza, e come sempre verranno rispettate le fasce di garanzia. Nonostante lo sciopero, quindi, viaggeranno regolarmente i treni del Trasporto Regionale nelle fasce 6:00 - 9:00 e 18:00 - 21:00 di venerdì 20 luglio, previsti nell'elenco dall'orario ufficiale (Toscana).
Lo sciopero infatti interesserà solo la Regione Toscana, e per 24 ore i macchinisti, i capotreni e i professional di Trenitalia incroceranno le braccia per protestare contro:
- Il progetto IVU RAIL;
- Le mansioni non previste inserite nei turni (prove freno, moduli, manovre);
- Lo smantellamento degli impianti Passeggeri e Cargo in Toscana;
- La destrutturazione unilaterale della geografia degli impianti (TMR);
- La chiusura di alcuni impianti produttivi associati (Grosseto,Chiusi,Arezzo,Siena).
Lo sciopero dei treni allo stesso modo servirà per chiedere, come comunica l'Orsa Toscana:
- La salvaguardia dei livelli occupazionali;
- La riconferma degli impianti in atto in Trenitalia;
- Il miglioramento degli ambienti di lavoro e delle condizioni organizzative;
- Il rispetto e della valorizzazione delle professionalità;
- Il rispetto del turn-over.

© riproduzione riservata | online: | update: 18/07/2012

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Sciopero treni Toscana: disagi sui regionali Trenitalia 19 e 20 luglio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI