le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciopero scuola maggio 2018: ponte dal 25 aprile al 4 maggio?

Che oltretutto cade di venerdì. Anief proclama uno sciopero della scuola per il 2 e 3 maggio. Tra festività e scioperi c'è il rischio di un super ponte dal 25 aprile al 4 maggio.

Tra festività e scioperi ecco che l'italiano si appresta a cogliere l'occasione per organizzare un ponte lungo, anzi lunghissimo.
Il 25 aprile, festa della liberazione cade di mercoledì ma i più bravi, soprattutto se dipendenti della scuola, potrebbero assentarsi dal lavoro persino fino al 4 maggio.
I più furbi e fortunati, magari con delle ferie arretrate, potrebbero addirittura cominciare a fare vacanza da sabato 21 aprile.

Il 1 maggio, festa dei lavoratori, cade invece di martedì e questo permetterà a molti uffici di fare il ponte con il lunedì. Per quanto riguarda la scuola, ufficialmente la chiusura degli istituti lunedì 30 aprile in vista del ponte del 1 maggio è stata decretata da 13 regioni: Piemonte; Friuli Venezia Giulia; Lazio; Liguria; Marche; Trentino Alto Adige; Basilicata; Calabria; Puglia; Molise; Abruzzo; Campania; Umbria.

Il sindacato dei precari Anief, però, ha proclamato per il 2 e 3 maggio uno sciopero dei docenti della scuola e del personale Ata. A causa di queste assenze, quindi, c'è chi potrebbe approfittare per rientrare a scuola direttamente il 4 maggio. Che però è un venerdì.

© riproduzione riservata | online: | update: 16/04/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Sciopero scuola maggio 2018: ponte dal 25 aprile al 4 maggio?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI