le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciopero calciatori: dopo Abete anche Agnelli è fiducioso

Ieri ad essere fiducioso che lo sciopero dei calciatori potrebbe essere revocato era Giancarlo Abete. Oggi altre parole ottimistiche fanno ben sperare: "siamo fiduciosi che le cose si muoveranno", dice il presidente della Juventus Andrea Agnelli.

Ieri ad essere fiducioso che lo sciopero dei calciatori potrebbe essere revocato era Giancarlo Abete, presidente della Figc. E proprio dalla sede della Figc arrivano oggi altre parole di ottimismo. Dopo aver incontrato Abete il presidente della Juventus Andrea Agnelli, accompagnato dal direttore generale bianconero Giuseppe Marotta, ha spiegato che pur essendo stata quella una "visita di cortesia" si è "discusso di vari temi che sono all'ordine del giorno" e per questo motivo, afferma Agnelli: "siamo fiduciosi che le cose si muoveranno. Adesso li lasciamo lavorare in pace".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: