le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciopero benzinai revocato, trovato accordo

Gli italiani saranno contenti, lo sciopero dei benzinai è stato revocato. Stefano Saglia sperava che si riuscisse a trovare un accordo, e alla fine la revoca è stata decisa dai gestori a seguito di alcune modifiche apportate al ddl concorrenza.

Gli italiani saranno contenti, lo sciopero dei benzinai è stato revocato e invece di vedere per 3 giorni il cartello "chiuso" fuori dagli esercizi si potrà fare la fila per un'ennesimo pieno di benzina e ripartire per rimanere bloccati qualche metro dopo in un ingorgo, giusto il tempo per arrivare ad un altro distributore.
Stefano Saglia sperava che si riuscisse a trovare un accordo, e alla fine la revoca è stata decisa dai gestori a seguito di alcune modifiche apportate al ddl concorrenza, tra cui le norme che regolano i contratti tra gestore e azienda petrolifera. Tra le norme prese in esame anche quelle riguardo l'automatizzazione degli impianti e le specifiche dei prodotti non oil che il distributore è autorizzato a vendere.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: