le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi Rio 2016: per la prima volta l'Italia in pedana anche nella sciabola

La squadra di sciabola femminile, composta da Ilaria Bianco, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Irene Vecchi, ha chiuso la prova di Coppa del Mondo di Sint Niklass (Belgio) al quarto posto, qualificandosi per le Olimpiadi di Rio 2016.

La squadra di sciabola femminile, composta da Ilaria Bianco, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Irene Vecchi, ha chiuso la prova di Coppa del Mondo di Sint Niklass (Belgio) al quarto posto, qualificandosi aritmeticamente per le Olimpiadi di Rio 2016. Il pass è stato consegnato direttamente dalla Cina, sconfitta dal Messico nel corso della competizione e che invece si sarebbe dovuta classificare al secondo posto per prendere la carta agguantata prontamente dalle azzurre, anche perché è la prima volta nella storia che la squadra di sciabola italiana ottiene il pass olimpico.
"Mi congratulo con le atlete in squadra che non hanno mai messo in discussione il loro valore, anche quando a credere in loro eravamo in pochi. Adesso è stata conquistata una tappa: l'obiettivo finale sarà in estate in Brasile" assicura il ct della Nazionale azzurra Giovanni Sirovich. A Sint Niklass conquista l'oro nella sciabola femminile la Russia, che a battuto la Francia per 45-43 in finale. Nella finale per il terzo e quarto posto, invece, l'Italia è stata superata dall'Ucraina.

© riproduzione riservata | online: | update: 22/02/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Olimpiadi Rio 2016: per la prima volta l'Italia in pedana anche nella sciabola
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI