le notizie che fanno testo, dal 2010

Sci Nautico Indonesia: Azzurri sul podio nella Coppa del Mondo

Thomas Degasperi, Carlo Allais e il rider Massimiliano Piffaretti fanno onore all'Italia nell'ultima tappa della Coppa del Mondo di Sci Nautico e Wakeboard a Palembang in Indonesia. Degasperi e Allais al terzo posto sul podio (parimerito) della Coppa del Mondo, mentre il rider Piffaretti nel wakeboard è medaglia di legno ad un soffio da Andrew Adkinson.

Lo sci nautico, una disciplina che conta molti amatori ma che, per la sua natura, è un po' relegata nelle pieghe mediatiche dello sport italiano, porta a casa nuove soddisfazioni a livello mondiale. L'ultima tappa della Coppa del Mondo di Sci Nautico e Wakeboard che si è tenuta a Palembang in Indonesia (23-25 nov) ha visto sventolare il tricolore. Sulle acque del fiume Masi, c'erano infatti tra i 26 Paesi partecipanti anche tre Azzurri. Thomas Degasperi, Carlo Allais e il rider Massimiliano Piffaretti sono arrivati al Jakabaring Sport Complex in gran forma e con tanta voglia di vincere. Spiegava la vigilia dell'ultima tappa della Coppa del Mondo 2012 la Federazione Italiana Sci Nautico : "Il due volte campione del Mondo Thomas Degasperi, terzo quest'anno agli Europei di Recetto, è partito direttamente dalla Florida dove si è allenato in vista dell'ultimo appuntamento di stagione. Rispettivamente dall'Italia e dall'Australia, dove hanno deciso di preparare la competizione, verso l'Indonesia, sono partiti invece Carlo Allais e Massimiliano Piffaretti, che nello stop conclusivo del 2012 della Coppa del Mondo cercheranno di confermare gli ottimi risultati raggiunti in estate. Ventiquattro le nazioni per un totale di oltre 50 concorrenti che si sfideranno in slalom, salto e wakeboard, e che in gara vedranno i migliori del ranking mondiale". Le premesse insomma c'erano tutte, ed i risultati quindi non potevano mancare. La Coppa del Mondo di Sci Nautico e Wakeboard si è conclusa difatti con l'affermazione di Thomas Degasperi e Carlo Allais, al terzo posto parimerito sul podio, mentre i rivali di sempre William Asher (GBR) e Chris Parrish (USA), sono saliti rispettivamente al primo e al secondo posto. Bella prova per Massimiliano Piffaretti, wakeboard maschile, che ha fatto mordere la tavola a molti tra i migliori riders al mondo. Massimiliano Piffaretti ha ottenuto il quarto posto a soli tre punti da Andrew Adkinson (USA). Primo sul podio l'asso australiano Tony Iacconi seguito dal connazionale Harley Clifford.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: