le notizie che fanno testo, dal 2010

Sci, Alessandro Pittin fa tris! E Lamy Chappuis trema

Alessandro Pittin, 21 anni, si conferma vincendo per la terza volta in tre giorni nella combinata nordica di sci. Il ragazzo di Cercivento stavolta è impeccabile anche nella prova del salto, mentre il leader di Coppa del Mondo Lamy Chappuis chiude 25esimo. Pittin, a soli 108 punti dal francese, mette così la sua candidatura come pretendente al titolo.

Immenso Alessandro Pittin. E' l'aggettivo più giusto da dare all'azzurro capace di vincere tre volte di fila (e in tre giorni) la combinata nordica di sci e mettendo seriamente il suo nome tra quelli dei pretendenti alla Coppa del Mondo. Ieri, a Chaux Neuve, il 21enne di Cercivento ha trionfato nella prova individuale, dimostrando inoltre maggiore capacità nel salto, finora suo punto debole. Il sesto podio della stagione questa volta Pittin lo raggiunge vincendo per distacco, lasciando alle sue spalle i norvegesi Graabak, che chiude addirittura a 16"5, e Koksline (17"5). Guarda tutti da lontanissimo il francese Lamy Chappuis, leader della classifica, solo 25esimo a 1'15"9 e che ora vede vacillare pericolosamente la sua vittoria finale. L'azzurro sale infatti a quota 648 in classifica, ad appena 108 punti dal rivale transalpino. "Non ci sono commenti, non so cosa dire - ha commentato Pittin dopo la gara - stavolta ho fatto un gran bel salto (112.5 metri, ndr), questa è stata la chiave". Appuntamento ora a Val di Fiemme e Predazzo, con un campione in più.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Cercivento# Coppa del Mondo# finale# Predazzo# sci