le notizie che fanno testo, dal 2010

Mondiali Sci: argento Runggaldier dedicato a Simona Senoner

Elena Runggaldier è le prima medaglia italiana dal trampolino. Nessun italiano era mai riuscito a salire sul podio nel salto con gli sci, né ai Mondiali né alle Olimpiadi. La Runggaldier, in lacrime, dedica la vittoria a Simona Senoner: "Lei mi ha fatto vincere questa medaglia".

Elena Runggaldier è le prima medaglia italiana dal trampolino. Nessun italiano era mai riuscito a salire sul podio nel salto con gli sci, né ai Mondiali né alle Olimpiadi. Ci è riuscita oggi la 21enne azzurra conquistando l'argento ai Mondiali di Oslo e ottenendo un risultato storico. Elena Runggaldier, saltatrice con gli sci nata a S. Cristina di Valgardena, è giovanissima ma ha alle spalle già otto anni di carriera nei quali ha vinto tre medaglie nei Mondiali juniores. La dedica dell'importante traguardo raggiunto va alla sua ex compagna di squadra, Simona Senoner, deceduta improvvisamente lo scorso gennaio all'età di 17 anni, durante il ritiro della nazionale femminile in Germania: "Questa medaglia non è mia, ma è di Simona Senoner che sarà per sempre la mia migliore amica. La dedico a lei e alla sua famiglia, oltre che al mio allenatore Fabian Ebenoch e alle mie compagne, che hanno sofferto tantissimo la sua perdita". Scoppiando in lacrime Elena confessa che "prima di saltare sia la prima sia la seconda volta ho guardato il cielo e le ho detto 'aiutami a volare amica mia', e lei mi ha fatto vincere questa medaglia che per me è assolutamente inaspettata".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# famiglia# Germania# Mondiali# Olimpiadi# sci