le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: incendia rifiuti a Monte Oppio, arrestato un romeno

"Un cittadino romeno di 30 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere con l'accusa di combustione illecita di rifiuti", segnala in una nota l'Arma.

"Nel pomeriggio di ieri - viene riportato in una nota dall'Arma -, un cittadino romeno di 30 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere con l'accusa di combustione illecita di rifiuti."
La Benemerita specifica infine: "I militari, in transito, lo hanno notato mentre, in viale del Monte Oppio, stava dando fuoco ad alcuni rifiuti accatastati in precedenza, utilizzando foglie e arbusti secchi. Dopo aver spento le fiamme, grazie anche alla collaborazione di alcuni operatori AMA che si trovavano nella zona, i Carabinieri hanno ammanettato il 30enne portandolo in caserma, dove attenderà di essere sottoposto al rito direttissimo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: