le notizie che fanno testo, dal 2010

Ambiente, Forestali: Commissione d'inchiesta alla discarica di Bussi

"È iniziata con la visita sull'area della megadiscarica dei veleni della Montedison la due giorni della Commissione bicamerale di inchiesta sui rifiuti presieduta dall'onorevole Alessandro Bratti (Pd)", aprono con una nota le Giubbe Verdi.

Il Corpo Forestale dello Stato illustra, attraverso un comunicato pubblicato su internet: "È iniziata con la visita sull'area della megadiscarica dei veleni della Montedison la due giorni della Commissione bicamerale di inchiesta sui rifiuti presieduta dall'onorevole Alessandro Bratti (PD). La Commissione di inchiesta parlamentare è giunta in Val Pescara per acquisire materiale sulla vicenda relativa alla discarica e alle vicende processuali che lo scorso dicembre hanno portato all'assoluzione dei 19 imputati in Corte d'Assise a Chieti."
"A ricostruire l'intera storia della discarica l'allora Comandante Guido Conti che ha raccontato ai componenti della commissione come fu scoperta la discarica e le vicende successive. Nel pomeriggio la Commissione si è spostata a Pescara dove presso la Prefettura ascolterà il presidente della Regione - conclude infine il CFS -, Luciano D'Alfonso, l'assessore all'Ambiente, Mario Mazzocca, i due Pm titolari dell'inchiesta, Anna Rita Mantini e Giuseppe Bellelli, un legale delle parti civili e un rappresentante di associazioni ambientaliste. Sul luogo del meeting presso la discarica oltre a Ciro Lungo, Comandante Regionale dell'Abruzzo, anche Salvatore La Gatta, sindaco di Bussi, e Antonio Castricone, deputato de Pd."

© riproduzione riservata | online: | update: 28/05/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Ambiente, Forestali: Commissione d'inchiesta alla discarica di Bussi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI