le notizie che fanno testo, dal 2010

Frascati: rubano 80.000 euro di abiti e scarpe a negozi cinesi

Scoperto un capannone con merce rubata.

"Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno scoperto, in via Prenestina Polense, un capannone di merce rubata, affittato da un 29enne cinese che è stata denunciato per ricettazione. - viene riferito in una nota - All'interno del deposito i militari dell'Arma hanno rinvenuto 565 scatole contenenti capi di abbigliamento e calzature, per un valore di circa 80.000 euro".

"A seguito di un controllo accurato, la merce è risultata essere stata asportata a cinque diversi commercianti all'ingrosso di nazionalità cinese ai quali i Carabinieri hanno riconsegnato il tutto. - si specifica - Durante gli accertamenti, fra le persone intente a trafficare con la merce, i Carabinieri hanno rintracciato e arrestato un ricercato, 50enne romano, in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Civitavecchia, per il reato di violenza sessuale commesso a Cerveteri nel 2005. L'uomo, sfuggito alla cattura il 27 ottobre 2017, è ammanettato e portato in carcere a Rebibbia, dove dovrà scontare una pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Frascati: rubano 80.000 euro di abiti e scarpe a negozi cinesi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI