le notizie che fanno testo, dal 2010

Referendum trivelle 17 aprile: con election day risparmi da 300 milioni

Anche Alternativa Libera come Legambiente chiede che Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, non firmi il decreto che fissa la data del referendum sulle trivelle in mare al 17 aprile 2016.

Anche Alternativa Libera come Legambiente chiede che Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, non firmi il decreto che fissa la data del referendum sulle trivelle in mare al 17 aprile 2016. Alternativa Libera, inviando una lettera al Capo dello Stato, ha chiesto inoltre "un incontro nel quale discutere della possibilità di celebrare in un'unica data il primo turno delle elezioni amministrative e la consultazione referendaria sulle trivellazioni petrolifere".
"Confidando nella grande sensibilità del capo dello Stato sul tema del contenimento della spesa pubblica, - si legge in una nota - i deputati di Alternativa Libera sottoporranno all'attenzione del presidente Mattarella la loro proposta di legge sull'election day che consentirebbe un risparmio per le casse dello Stato quantificabile in 300 milioni di euro".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: