le notizie che fanno testo, dal 2010

Campiglia Cervo, Favero (PD): in Piemonte ok a referendum per accorpamento

"Nell'Alta Valle Cervo, in Piemonte, si è celebrato in questi giorni un referendum che, per la prima volta, ha segnato un risultato controcorrente", comunica in una nota Nicoletta Favero, senatrice democratica.

"Nell'Alta Valle Cervo - riferisce l'esponente del Partito Democratico Nicoletta Favero -, in Piemonte, si è celebrato in questi giorni un referendum che, per la prima volta, ha segnato un risultato controcorrente."
"Alla faccia dei campanili e in onore al buonsenso, i cittadini di 3 piccolissimi comuni di montagna e precisamente di Campiglia Cervo, Quittengo e San Paolo Cervo hanno deciso di unirsi in un'unica comunità che prenderà il nome del municipio più grande, ovvero di Campiglia Cervo" spiega la senatrice del PD.
"Al referendum, la percentuale di chi ha votato 'sì' è stata molto alta, pari all'86,5 per cento. I sindaci dei 3 comuni hanno salutato l'evento come una dimostrazione di democrazia e di maturità della popolazione", sottolinea ancora l'esponente dem, aggiungendo: "Ora comincerà una fase di riorganizzazione delle tre amministrazioni, a tutto vantaggio dell'efficacia e dell'efficienza dei servizi. Si tratta di una buona pratica che, in tempi di spending review e di risparmi, potrebbe essere seguita da altri."

© riproduzione riservata | online: | update: 12/11/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Campiglia Cervo, Favero (PD): in Piemonte ok a referendum per accorpamento
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI