le notizie che fanno testo, dal 2010

Morto concorrente durante il reality show "Survivor" francese

E' morto un concorrente di 25 anni durante le riprese della declinazione francese del reality show Survivor. Non è la prima volta che durante i giochi di format, esportato in tutto il mondo, muoiono dei concorrenti.

E' morto un concorrente del reality show Koh Lanta, la declinazione francesce le format britannico Survivor. Stando a quanto si apprende, durante le prime riprese del reality il concorrente Gerald Babin, 25 anni, sarebbe stato colpito inizialmente da una serie di crampi per poi avere diversi attacchi di cuore, nel corso del trasporto d'urgenza in ospedale. Il giovane concorrente del reality è quindi deceduto durante il trasferimento in clinica. L'organizzazione del reality di Koh Lanta, che prende il nome dall'isola della Thailandia dove si svolge il programma che va in onda su TF1, precisa che tutti i concorrenti erano stati sottoposti ad accurate visite mediche prime dell'inizio delle riprese. Purtroppo, non sembra essere la prima volta che un concorrente di un reality muore durante lo svolgimento del programma. Come ricorda Le Figaro, sempre durante le riprese del format che deriva da Survivor (inventato però in Svezia sotto il nome di Expedition Robinson prima di essere esportato in Stati Uniti), un candidato bulgaro di 53 anni, Moncho Vodnicharov, è morto per un attacco di cuore nelle Filippine, mentre pochi mesi dopo un giovane di 32 anni, Saad Khan, non sopravviverà ai giochi della versione pakistana, annegando in una prova mentre cercava di attraversare un lago a Bangkok con indosso una borsa di 7 chili sulle spalle.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: