le notizie che fanno testo, dal 2010

Isola dei famosi 2015, Catherine Spaak: quella di Dropped è tragedia annunciata

Catherine Spaak, che ha abbandonato l'Isola dei famosi 2015 denunciando di aver avuto paura di morire nel corso di una traversata con il mare agitato e la barca spinta a tutta velocità, commenta l'incidente mortale durante il reality show francese Dropped: "E' un tragedia annunciata".

"Sono stata ampiamente criticata dalla stampa per la mia scelta di abbandonare L'Isola dei famosi e sono legata fino al termine della trasmissione a un contratto blindato che mi obbliga alla riservatezza" sottolinea inizialmente Catherine Spaak commentando l'incidente mortale durante il reality show francese Dropped, che ha causato 10 vittime tra cui tre campioni dello sport: la velista Florence Arthaud (57 anni), la nuotatrice olimpica Camille Muffat (25 anni) e il pugile Alexis Vastine (28 anni). Intervistata dall'Ansa, Catherine Spaak, che ha abbandonato l'Isola dei famosi 2015 condotta da Alessia Marcuzzi su Canale 5 il giorno stesso in cui doveva iniziare "l'avventura", precisa solamente: "E' un tragedia annunciata, questo sì voglio dirlo, per il resto preferisco non entrare nel dettaglio, ho già avuto troppi problemi". L'attrice aveva abbandonato l'Isola dei famosi, denunciando di aver avuto paura di rischiare la vita nel corso di una traversata con il mare agitato e la barca spinta a tutta velocità. Catherine Spaak ribadisce che non può entrare nel merito della vicenda ma ricorda che la storia dei reality show "è ricca di vicende simili a quella accaduta in Argentina, dove un gioco si è trasformato in tragedia: - aggiungendo - l'ultimo caso, se non erro, riguarda l'edizione australiana di Masterchef dove tre concorrenti sono stati assaliti da una mandria ed è finita davvero male". Nella versione indiana di Dropped, inoltre, un concorrente nel 2013 è morto di infarto durante una prova estrema che prevedeva il guado di un fiume appeso per i capelli su un cavo metallico. Sempre nel 2013 morì per un attacco di cuore un concorrente del reality show Koh Lanta, la declinazione francesce del format britannico Survivor. Prima ancora altri incidenti mortali: non durante quello francese ma sempre nel corso delle riprese del format che deriva da Survivor, un candidato bulgaro di 53 anni morì per un attacco di cuore nelle Filippine, mentre pochi mesi dopo un giovane di 32 anni non sopravviverà ai giochi della versione pakistana, annegando in una prova mentre cercava di attraversare un lago a Bangkok con indosso una borsa di 7 chili sulle spalle.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: