le notizie che fanno testo, dal 2010

Messina: in carcere il rapinatore seriale di farmacie

Finisce in carcere il rapinatore seriale di farmacie a Messina Sud.

"I Carabinieri della Compagnia di Messina Sud nella giornata di ieri hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di un 18enne messinese che dovrà scontare una pena di 2 anni e mezzo poiché riconosciuto colpevole di una serie di rapine commesse nel 2014" rivelano in un comunicato dall'Arma.
"L'arrestato - viene illustrato in conclusione dalla Benemerita -, all'epoca dei fatti minorenne, aveva seminato il panico nella zona Sud della città per diversi mesi mettendo a segno, insieme ad un complice suo coetaneo, ben 7 rapine in danno di farmacie ed altre attività commerciali. Proprio durante la commissione di una rapina il 26 novembre del 2014 i carabinieri hanno posto fine all'attività dei giovani criminali. In quell'occasione, infatti, i Carabinieri si accorsero che i due ragazzi si erano introdotti armi in pugno dentro l'attività commerciale e con un'azione tempestiva ed altamente professionale riuscivano a disarmarli, immobilizzarli e trarli in arresto. Le successive indagini consentirono di appurare come i due fossero stati responsabili di altre 6 rapine. Il giovane, dopo le formalità di rito su disposizione dell'autorità giudiziaria è stato tradotto presso l'istituto di detenzione minorile di Acireale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: