le notizie che fanno testo, dal 2010

Eleuteri: gioielleria della nobiltà "papalina" rapinata da finto prete

La gioielleria Eleuteri in via Condotti, tanto amata da numerosi personaggi vip è stata rapinata da un uomo travestito da prete. Forse non un caso, visto che Carlo Eleuteri è noto come fornitore di fiducia della nobiltà cosiddetta "papalina".

La famosa gioielleria Eleuteri in via Condotti, tanto amata da numerosi personaggi vip, in primis da Marta Marzotto, è stata rapinata nella serata di ieri, poco prima della chiusura, ma a far notizia il fatto che a rubare preziosi sembra per milioni di euro sia stato un uomo travestito da prete. Appena entrato, il rapinatore avrebbe tirato fuori una pistola, forse giocattolo, e avrebbe rinchiuso le due commesse in bagno. Dopo aver razziato la gioielleria, si è allontanato. Ad intervenire i carabinieri del comando Provinciale, che sembra stiano sulle tracce di un uomo, probabilmente italiano, alto e tra i 40 e i 50 anni. I carabinieri sembrano essere sicuri del fatto che l'uomo abbia le ore contate, anche perché è entrato nel negozio a volto scoperto e gli agenti pare che abbiano già acquisito i filmati delle telecamere presenti nella zona dove è avvenuta la rapina, in pieno centro storico di Roma. Molti commentatori fanno osservare che forse la scelta del rapinatore di travestirsi da sacerdote potrebbe non essere un caso, visto che Carlo Eleuteri è noto come fornitore di fiducia della nobiltà cosiddetta "papalina".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# euro# Marta# rapina# Roma# telecamere# vip