le notizie che fanno testo, dal 2010

Rapina portavalori Bari, Losacco (PD): serve più controllo territorio

"Considerata la consistenza del commando e le tecniche adoperate è assolutamente indispensabile rafforzare il controllo del territorio e predisporre un più attento monitoraggio del trasporto valori anche perché purtroppo non è la prima volta che si verificano simili assalti sulle strade puglies", così in una nota Alberto Losacco, deputato PD, commentando la rapina al portavalori avvenuta oggi a Bari.

"Rafforzare il controllo del territorio e predisporre un più attento monitoraggio del trasporto valori. Secondo una prima ricostruzione fatta dagli investigatori un componente del commando avrebbe atteso sdraiato sull'asfalto l'arrivo del furgone che prestava servizio per conto della Banca d'Italia. I complici sarebbe poi scesi da altri mezzi dando fuoco ad auto, mezzi pesanti e pneumatici in 5 differenti punti di accesso in tangenziale, punti bloccati anche da mezzi messi di traverso proprio per inibire il traffico e l'accesso alle forze dell'ordine" riporta in una nota Alberto Losacco, commentando la rapina al portavalori avvenuta oggi a Bari.
"Sono stati esplosi molti colpi d'arma da fuoco e presumibilmente anche da mitragliatrici. - riferisce ancora il deputato PD - Dopo aver aperto uno dei blindati, i malviventi avrebbero preso una parte del denaro non ancora quantificata dileguandosi a bordo di tre diverse autovetture. Due guardie giurate dipendenti dell'istituto di vigilanza sono rimasti feriti nel corso della rapina".
"Considerata la consistenza del commando e le tecniche adoperate, - conclude l'esponente dem - è assolutamente indispensabile rafforzare il controllo del territorio e predisporre un più attento monitoraggio del trasporto valori anche perché purtroppo non è la prima volta che si verificano simili assalti sulle strade pugliesi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: