le notizie che fanno testo, dal 2010

Ferentino: a Ferragosto entra in una casa e minaccia proprietario con grosso coltello

Rapina aggravata a Ferentino.

"In Ferentino (Frosinone) nella mattinata del 15 agosto i militari del NORM della Compagnia di Anagni traevano in arresto per rapina aggravata un 31enne. Il predetto - viene diffuso in un comunicato dai Carabinieri -, già noto alle Forze dell'Ordine ed avvisato orale di pubblica sicurezza, alle ore 8.30 circa, dopo avere forzato la porta di ingresso, si introduceva all'interno di un'abitazione sita in località Roana di Ferentino. Scoperto minacciava il proprietario con un grosso coltello da cucina con lama da 25 centimetri e impossessandosi di un televisore e vari monili in oro tentava di allontanarsi."

Dalla Benemerita si continua in conclusione: "I militari dell'Arma, con l'ausilio di un Assistente Capo della Polizia di Stato libero dal servizio e fratello della vittima, rintracciavano il malintenzionato che, alla loro vista, abbandonava il televisore tentando la fuga a piedi per le vie circostanti ma, raggiunto dopo un breve inseguimento, al fine di sottrarsi alla cattura minacciava gli operanti brandendo un grosso coltello. I militari riuscivano a disarmare ed assicurarelo alla Giustizia. L'intera refurtiva veniva recuperata e restituita al proprietario ed il coltello veniva sottoposto a sequestro. Espletate le formalità di rito l'uomo veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone in attesa del rito direttissimo disposto dall'Autorità Giudiziaria."

© riproduzione riservata | online: | update: 16/08/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Ferentino: a Ferragosto entra in una casa e minaccia proprietario con grosso coltello
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI