le notizie che fanno testo, dal 2010

Caltagirone: rapinano un anziano, in carcere due giovani romeni

"Operazione lampo dei Carabinieri della Compagnia di Caltagirone. Già ieri mattina gli investigatori erano riusciti, nella flagranza, ad assicurare alla giustizia un 18enne, di origini romene, che intorno alle 12:00, con l'aiuto di un complice, aveva rapinato della collana d'oro un pensionato, di 62 anni, mentre passeggiava in Via Alessandro Manzoni", viene spiegato in una nota dai Carabinieri.

"Operazione lampo dei Carabinieri della Compagnia di Caltagirone. Già ieri mattina gli investigatori erano riusciti - riferisce in un comunicato l'Arma -, nella flagranza, ad assicurare alla giustizia un 18enne, di origini romene, che intorno alle 12:00, con l'aiuto di un complice, aveva rapinato della collana d'oro un pensionato, di 62 anni, mentre passeggiava in Via Alessandro Manzoni. Il giovane, intercettato ed arrestato a poche centinaia di metri dal luogo del reato, precisamente in Viale Maria Milazzo, era stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone. L'acume investigativo degli inquirenti ha permesso, anche attraverso le immagini registrate dai sistemi di video sorveglianza presenti nella zona, di dare un volto all'altro criminale rintracciato ieri sera, intorno alla mezzanotte, nella sua abitazione di Grammichele, dove i militari, durante la perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato, celati dentro una stufa, gli indumenti utilizzati dal malvivente nel corso della rapina."
La Benemerita prosegue in ultimo: "A finire in manette un 23enne, di origini romene, anche lui accusato di rapina in concorso e lesioni personali. Il giovane, sottoposto a fermo di indiziato di delitto, su disposizione dell'A.G., ha raggiunto il complice nel carcere di Contrada Noce."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: