le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: negli zaini 120 chili di cavi di rame, 5 romeni arrestati per furto

"In piazzale dei Partigiani, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato 5 cittadini romeni, 4 uomini e una donna, di età compresa tra i 18 e i 24 anni con l'accusa di ricettazione, poiché trovati in possesso di alcune valigie e zaini, pieni di cavi di rame", scrivono in una nota i militi.

"In piazzale dei Partigiani, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato 5 cittadini romeni, 4 uomini e una donna, di età compresa tra i 18 e i 24 anni, alcuni dei quali già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di ricettazione, poiché trovati in possesso di alcune valigie e zaini, pieni di cavi di rame" viene illustrato in una nota dall'Arma.
Dalla Benemerita si continua infine: "I militari sono intervenuti di iniziativa, dopo aver notato i 5 dirigersi con fare sospetto verso la stazione Ostiense. Negli zaini e nelle valigie che portavano con loro, i militari hanno rinvenuto e sequestrato ben 120 chili di cavi di rame - materiale di cui non hanno saputo giustificare la provenienza, ma con ogni probabilità rubato. Dopo l'arresto, i quattro sono stati accompagnati in caserma e trattenuti a disposizione dell'autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Sono in corso accertamenti per risalire alla provenienza della refurtiva recuperata."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: