le notizie che fanno testo, dal 2010

Il PDL si da al guerrilla marketing? Basta politici calati dall'alto

Spuntano sui muri di Roma enigmatici manifesti che fanno una semplice domanda: "Vuoi fermare l'invasione dei politici calati dall'alto?". Ma sul sito bastacalatidallalto.net la risposta non c'è. A meno che non si scriva ad un indirizzo email. Un altro esempio di italico guerrilla marketing politico?

Nella Capitale che ora si chiama politicamente "Roma Capitale" sono spuntati un po' dappertutto dei manifesti blu con delle scritte gialle: "Vuoi fermare l'invasione dei politici calati dall'alto?". Il font è piuttosto giocoso e informale, tipico dell'attuale stile dei copywriter "moderni", segue il logo de "il Popolo della Libertà" e un indirizzo internet (stavolta in un font "classico" graziato) "www.bastacalatidallalto.net". Gli osservatori attenti dei muri di Roma, abituati a questo genere di affissioni, hanno subito pensato ad un "teaser" o meglio ad una nuova campagna di guerrilla marketing politico. Questa volta magari legata all'Invasione degli Ultracorpi, dove ministri "sinistri" uscivano dai baccelli. Chi però è andato sul sito indicato dal manifesto ha trovato però solamente la riproduzione dell'affissione e la possibilità, peraltro non segnalata, di cliccare sullo stesso per "ottenere" un misterioso indirizzo di posta elettronica "info(at)bastacalatidallalto.net". Nessun'altra informazione. I manifesti promettevano un sito all'altezza del PDL, magari zeppo di "dossier" su Monti (leggi: "Mario Monti: nessun conflitto d'interesse. Tra Bilderberg e Moody's" http://is.gd/7Hv9dj), pronto per la prossima campagna elettorale. I più ottimisti pensano comunque che il sito e la email "misteriosa" faccia comunque parte dello schema di guerrilla marketing politico. Inviando una email, sperano, si riceverà qualche messaggio "carbonaro" che porterà ad una "risposta politica" per contrastare i "politici calati dall'alto". La frase rientra spesso nei discorsi di Angelino Alfano, anche in tempi non sospetti ("Pdl: Alfano, basta con i deputati calati dall'alto" http://is.gd/JmlsAS).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: