le notizie che fanno testo, dal 2010

Assunta Almirante a Fini: mio marito si sarebbe vergognato

Assunta Almirante, vedova di Giorgio Almirante, fondatore del Movimento Sociale Italiano, attacca il Presidente della Camera Gianfranco Fini durante la festa nazionale de La Destra a Taormina: "Ha fregato tanta gente, compreso uno intelligente come Berlusconi".

Assunta Almirante, vedova di Giorgio Almirante, fondatore e leader storico del Movimento Sociale Italiano, attacca il Presidente della Camera Gianfranco Fini durante la festa nazionale de La Destra a Taormina (Messina), reputandolo solo "un'illusione" perché innamorato "solo di se stesso" e non "del suo partito".
"Ha fregato tanta gente, compreso uno intelligente come Berlusconi" afferma durante il suo intervento mentre il premier Silvio Berlusconi ride compiaciuto.
Donna Assunta ne è convinta e lo dice apertamente, se si votasse ora "Bocchino non prenderebbe neppure un voto mentre Gianfranco Fini andrebbe direttamente a Montecarlo" e lo "troveranno ai tavoli da gioco ogni sera in cerca di fortuna".
Ci è andata giù pesante Assunta Almirante, invitando Fini ad andare a casa "prima che ti ci mandino gli italiani", afferma sottolineando che il marito "si vergognerebbe da morire" per tutta questa situazione.
L'intervento si chiude con un ringraziamento invece a Berlusconi "per tutto quello che ha fatto" e per essere "un imprenditore onesto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: