le notizie che fanno testo, dal 2010

PartyPoker bwin: la fusione d'azzardo

Partygaming (proprietaria di PartyPoker.com, PartyCasino.com, e altri siti leader del settore dei giochi on-line) si fonde con bwin per far nascere il supercolosso dei giochi d'azzardo on-line.

Solo questione di giorni, giusto il tempo per mettere a punto (è proprio il caso di dirlo) il matrimonio dei "tavoli verdi" tra bwin e Partygaming (proprietaria di PartyPoker.com, PartyCasino.com, e altri siti leader del settore dei giochi on-line) e nascerà il supercolosso dei giochi d'azzardo on-line.
La scommessa è creare la più grande società di giochi d'azzardo on-line del mondo per consolidare il mercato che in questo momento, dopo il boom iniziale è in crisi.
Si tratta "solo" di costituire un nuovo gruppo da quotare alla borsa di Londra co-gestito dai due patron di bwin e Partygaming, Jim Ryan (PartyGaming CEO) e Norbert Teufelberger (bwin Co-CEO).
La fusione proposta di bwin e PartyGaming annunciata ufficialmente il 29 luglio 2010 e già definita "the perfect mix", riunirà i due pionieri e colossi del gioco on-line per costituire il leader indiscusso di mercato.
Il nuovo gigante del gioco d'azzardo, nelle speranze dei fondatori, avrà il primato di tutte le aree chiave dei prodotti legati al poker, alle scommesse sportive, ai casinò e ai giochi on-line incluso il bingo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: