le notizie che fanno testo, dal 2010

Stasera in tv, Rai Cultura: a Nautilus si parla di fracking

"Rai Cultura presenta Nautilus, condotto da Federico Taddia, in onda lunedì 1 giugno alle 21.00, su Rai Scuola ch. 146 del Digitale terrestre e ch.33 TivùSat. Il petrolio accompagna la storia dell'uomo da millenni e da quando ha sostituito il carbone, è la nostra fonte principale di energia", riportano dalla tv di Stato.

In quest'ultima nota la tv pubblica comunica: "Rai Cultura presenta Nautilus, condotto da Federico Taddia, in onda lunedì 1 giugno alle 21.00, su Rai Scuola ch. 146 del Digitale terrestre e ch.33 TivùSat. Il petrolio accompagna la storia dell'uomo da millenni e da quando ha sostituito il carbone, è la nostra fonte principale di energia."
"Tutti sappiamo che prima o poi si esaurirà, ma potrebbe durare più del previsto: basterebbe estrarre, anziché quello dei pozzi, il petrolio che è intrappolato in particolari tipi di rocce, il fracking oil. In questa puntata, insieme ad Angelo Camerlenghi, Direttore del Dipartimento di Geofisica dell'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale OGS di Trieste, si vedrà cosa dice la scienza a proposito del fracking, una nuova tecnica per ottenere combustibili fossili. Come sempre ad accompagnare in studio Federico Taddia ci saranno Silvia Bencivelli, giornalista scientifica e Davide Coero Borga che per la trasmissione esplora la rete in cerca di curiosità dal mondo della scienza" si rende pubblico in ultimo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: