le notizie che fanno testo, dal 2010

Michel Doumesche: presto in Francia il "genio della matematica"

Michel Doumesche, meglio conosciuto come "genio della matematica" francese, ritrovato in un ospedale psichiatrico di Pescara, starebbe per tornare in Francia.

Michel Doumesche, conosciuto come "genio matematico francese" di 61 anni (ma non si hanno prove di articoli scientifici a suo nome o altro che faccia presupporre la sua genialità riconosciuta) ritrovato in un ospedale psichiatrico di Pescara pochi giorni fa, sarebbe in procinto di tornare in Francia dalla sorella. La famiglia lo cercava dal 2007, anno in cui aveva fatto perdere definitivamente le sue tracce. Essenziale è stata la collaborazione tra la Questura di Roma e quella di Pescara in special modo per il lavoro degli uffici che si occupano delle "persone scomparse".
Del caso si era occupata anche la storica trasmissione di RaiTre "Chi l'ha visto?" e presto Doumesche dovrebbe quindi essere rimpatriato. Le cronache lasciano sospettare che l'uomo, che si è sempre distinto per essere educato e colto, che parla quattro lingue e che scrive sui muri formule matematiche e classici della letteratura (anche per questo in Italia sarebbe stato considerato un genio visto l'attuale livello della popolazione), sembra non essere un classico "pazzo" ma un uomo che forse ha perso volontariamente la propria identità.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: