le notizie che fanno testo, dal 2010

Riforma pensioni 2015, Burtone (PD): relazione Boeri è demagogia

"La relazione del presidente Boeri è sembrata essere più figlia della sua vita precedente, con qualche eccesso, inopportuno, di demagogia, che consapevole del ruolo rivestito attualmente", così in una nota Giovanni Burtone dal Partito Democratico.

"La relazione del presidente Tito Boeri è sembrata essere più figlia della sua vita precedente, con qualche eccesso, inopportuno, di demagogia, che consapevole del ruolo rivestito attualmente. L'Inps è il più grande istituto previdenziale pubblico d'Europa ed è un patrimonio del Paese con professionalità da tutelare e promuovere e non può certo trasformarsi in un istituto per rilevazioni statistiche. Come ha precisato il ministro Poletti la previdenza è un tema socialmente ed eticamente sensibile e le parole vanno usate con cautela e misura per individuare le soluzioni possibili in materia di flessibilità; e lo stesso discorso vale per il contrasto alla povertà" commenta Giovanni Burtone, deputato PD componente commissione Affari sociali, in merito alla relazione del presidente dell'Inps sulla riforma delle pensioni 2015.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: