le notizie che fanno testo, dal 2010

USA: ucciso come un animale, iniezione letale con farmaco veterinario

La macchina della morte negli Stati Uniti non si ferma davanti a niente così, al posto del Pentothal (che è finito) per il cocktail dell'iniezione letale si è usato un farmaco ad uso veterinario. E il condannato a morte è stato ucciso come se fosse un animale.

La macchina della morte negli Stati Uniti sembra non volersi fermare di fronte a niente, neanche all'assenza di farmaci adeguati per procurare la cosiddetta "dolce morte".
In USA, infatti, sono finite le scorte del Sodium Thiopental, meglio conosciuto come Pentothal (il cosiddetto siero della verità), una delle tre sostanze che compongono il cocktail dell'iniezione letale. Negli Stati USA che praticano ancora la pena capitale questa poteva essere una buona occasione per cambiare la loro politica di morte e invece arriva la notizia che si è preferito uccidere un uomo con un farmaco veterinario, il pentobarbital, che di solito viene usato per abbattere gli animali.
Il pentobarbital è stato utilizzato, quindi, al posto del Pentothal perché il tribunale dell'Oklahoma, dove è stata eseguita la condanna, ha dato il suo via libera al farmaco veterinario, aprendo quindi le porte anche agli altri Stati che "rischiavano" di dover sospendere le esecuzioni.
A niente è valso il ricorso dei legali di John David Duty, il condannato a morte, che hanno provato a dimostrare che l'utilizzo del pentobarbital è contro la legge perché rientra nei metodi crudeli ed inumani di uccisione. Come se ne esistesse uno umano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# animali# farmaci# farmaco# Stati Uniti# verità