le notizie che fanno testo, dal 2010

Svizzera: referendum pena di morte ritirato

I promotori che in Svizzera avevano indetto la raccolta firme per reitrodurre la pena di morte per i pedofili che di macchiavano di un assassinio accompagnato da abusi sessuali hanno ritirato ieri l'iniziativa. Era solo un modo per "attirare l'attenzione sulla questione".

In Svizzera era partita una raccolta firme per indire un referendum che avrebbe chiesto la reintroduzione della pena di morte per i pedofili che di macchiavano di un assassinio accompagnato da abusi sessuali. Di ieri la notizia che i promotori di tale iniziativa hanno ritirato la campagna, spiegando dalle pagine del loro sito che l'intenzione era solo quella di "attirare l'attenzione della gente sulla questione".
Marcel Graf, rappresentante dei promotori, spiega infatti che il sistema giudiziaro svizzero sembra essere più dalla parte dei criminali che non da quella delle vittime.

© riproduzione riservata | online: | update: 26/08/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
pena di morte referendum Svizzera
social foto
Svizzera: referendum pena di morte ritirato
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI