le notizie che fanno testo, dal 2010

Parapendio, al via i Campionati Regionali per creare nuovi campioni

L'Italia è campione d'Europa in carica di Parapendio e questo anche grazie ai Campionati Regionali . Di questi giorni la diffusione del calendario delle competizioni stagionali, utili a formare piloti meno esperti (classe "Fun") per portarli alle categorie superiori "Sport" e "Pro".

Si avvicina la primavera e con essa i mesi migliori per le competizioni di uno degli sport più tecnici e suggestivi: il parapendio. I calendari e i programmi dei prossimi campionati regionali di parapendio e volo senza motore in deltaplano si infittiscono. Solo nella stagione passata i partecipanti alle gare sono stati circa 430, una significativa rappresentanza dei 5000 iscritti alla FIVL (Federazione Italiana Volo Libero http://is.gd/o5hyCo). Questo entusiasmo spiega come l'Italia possa vantare il titolo di campione d'Europa in carica, e come le gare regionali possano servire per la preparazione a competizioni più impegnative. Particolare cura è infatti riservata ai piloti meno esperti. Quest'ultimi saranno raggruppati nella classe "Fun" e seguiti da un tutor, vale a dire un pilota di livello internazionale, che avrà il preciso compito di assisterli nella "crescita tecnica" prima del passaggio alle classi superiori "Sport" e "Pro". Nella speranza di veder nascere qualche nuovo "fuoriclasse", come ad esempio Luca Donini, vice campione del mondo. Oltre alle capacità tecniche, la distinzione sostanziale delle tre categorie è rappresentata dal tipo di mezzo utilizzato: più facili quelli ammessi alla classe "Fun", più performanti (ma anche più impegnativi) i parapendio delle altre due.
Ecco una "panoramica" delle date stabilite per le competizioni regionali:
- Campionato Parapendio Triveneto (CPT) - Veneto, Friuli, Trentino. Il Campionato Parapendio Triveneto (CPT) si svolgerà in otto fine settimana tra le associazioni di Veneto, Friuli e Trentino, rispettivamente a Caltrano (Vicenza) il 31 marzo e 1 aprile, a Aviano (Pordenone) il 14 e 15 aprile, a Gemona (Udine) il 19 e 20 maggio, a Borso del Grappa (Treviso) il 2 e 3 giugno, a Caprino Veronese il 7 e 8 luglio, a Pieve d'Alpago - Dolada (Belluno) il 25 e 26 agosto ed a Barco - Valsugana (Trento) l'1 e 2 settembre. Ancora da stabilire il luogo per la tappa del 12 e 13 maggio (http://www.cptriveneto.it/).
- Campionato Regionale Italia Centrale (CRIC) - Lazio, Umbria, Molise, Abruzzo, Marche. Il Campionato Regionale Italia Centrale (CRIC) si disputa tra le associazioni di Lazio, Umbria, Molise, Abruzzo e Marche, in cinque fine settimana: 14 e 15 aprile, 12 e 13 maggio, 7 e 8 luglio, 14 e 15 luglio, 8 e 9 settembre. Secondo le previsioni meteo nei giorni precedenti ogni data sarà comunicata la località più favorevole alla disputa della gara (http://www.piloticric.it/).
- Campionato Regionale Toscana Emilia Romagna (CARTER). Il Campionato Regionale Toscana Emilia Romagna (CARTER) si disputerà in cinque fine settimana lungo i pendii dell'Appennino Tosco-Romagnolo: il 31 marzo e 1 aprile, il 14 e 15 aprile, il 26 e 27 maggio a Monfestino (Sestola - Modena), il 23 e 24 giugno al Monte Caio (Tizzano Val di Parma), 1 e 2 settembre al Monte Pelpi-Passo della Raticosa (Fiorenzuola - Firenze) (http://nuke.carter.it/).
- Campionato Interregionale Lombardia Piemonte Liguria Valle d'Aosta (CILP). Il Campionato Interregionale Lombardia Piemonte Liguria Valle d'Aosta (CILP) prevede otto domeniche di gara, esattamente il 4 marzo a Santa Elisabetta (Colleretto Castelnuovo - Torino), il 1 aprile a Palazzgo (Bergamo), il 15 aprile a Cavallaria (Ivrea - Torino), il 20 maggio a Muanda (Courmayeur - Aosta), il 3 giugno a Brescia, l'8 luglio a Suello (Lecco), il 2 settembre a Clusone (Bergamo) ed il 16 settembre in Val Vigezzo (Santa Maria Maggiore - Verbania) (http://www.clparapendio.it/).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: