le notizie che fanno testo, dal 2010

World Grand Prix 2016 volley: dopo ko esordio Italia si riscatta e batte la Serbia

Nella seconda giornata del World Grand Prix 2016 di pallavolo in corso a Rio de Janeiro l'Italvolley di Marco Bonitta ha superato la Serbia per 3-1 dopo che le Azzurre erano state sconfitte all'esordio dal Brasile. Prossimo avversario per le Azzurre del volley il Giappone.

Nella seconda giornata del World Grand Prix 2016 di pallavolo in corso a Rio de Janeiro l'Italvolley di Marco Bonitta ha superato la Serbia per 3-1 (25-16, 25-19, 29-31, 25-17), dopo che le Azzurre erano state sconfitte all'esordio dal Brasile. La schiacciatrice Serena Ortolani analizza i due match: "Nella prima partita soprattutto ad inizio gara - l'analisi di Serena Ortolani - abbiamo mostrato davvero un buon gioco. Con il passare della partita il Brasile ha aumentato il ritmo e quindi siamo andate in difficoltà, però sino alla fine siamo rimaste in partita. Nella gara con la Serbia, invece, siamo state più continue, mettendo in campo tutto il nostro entusiasmo". Prossimo avversario per le Azzurre del volley il Giappone, nell'ultima gara della Pool A il Giappone (12 giugno). "Le giapponesi sono giocatrici molto abili sia in difesa che in fase di contrattacco e per questo bisogna prestare sempre la massima attenzione al loro gioco" sottolinea Ortolani, ricordando: "Quando affronti il Giappone devi sempre tener conto che non ha mai solo sei titolari, ma può contare su una panchina lunga".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: