le notizie che fanno testo, dal 2010

Europei Cadette: Italia battuta 3 a 2 dalla Polonia, è argento

Le azzurrine di Luca Pieragnoli perdono per la prima volta in finale, lasciando alla Polonia l'oro dei Campionati Europei Cadette. Il ct: "Abbiamo pagato anche a caro prezzo la mancanza di esperienza".

Le azzurrine di Luca Pieragnoli pagano a caro prezzo l'unica sconfitta subìta nel torneo. L'oro è infatti conquistato dalla Polonia per 3 a 2 (21-25, 17-25, 25-19, 27-25, 18-16), mentre l'Italia esce battuta dalla finale dei Campionati Europei Cadette. Per le azzurrine si tratta della terza medaglia d'argento della sua storia dopo quelle ottenute nel 2003 a Zagabria e nel 2011 ad Ankara, sempre con il tecnico toscano in panchina. "Noi abbiamo dato la chance alla Polonia di rientrare, sbagliando nel momento cruciale della partita diverse battute. - ammette Luca Pieragnoli - Poi nel finale certamente abbiamo pagato anche a caro prezzo la mancanza di esperienza". Fino alla giornata di oggi, infatti, le azzurrine avevano disputato un torneo praticamente perfetto, battendo nella fase a gironi anche la stessa Polonia, oggi laureatasi Campione d'Europa. Come riassume la FIPAV (Federazione italiana pallavolo) "per due set Malinov e compagne hanno letteralmente dominato il match e all'inizio del terzo si sono portate 6-2, poi si sono disunite. La Polonia ha vinto il parziale e tenuto aperta la gara. Quarto e quinto set sono stati sofferti ed equilibrati. L'Italia ha avuto due match point nel quarto e ben tre nel tie-break, ma l'emozione ha giocato brutti scherzi e alla fine sono state le polacche a festeggiare". Sul gradino più basso del podio è salita invece la Turchia che ha battuto la Serbia 3-0 (25-22, 25-23, 25-15). Il podio agli Europei Cadette servirà come esperienza che tornerà utile questa estate quando il gruppo delle azzurine sarà impegnato nel Mondiale di categoria.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: