le notizie che fanno testo, dal 2010

Pallanuoto: Settebello conquista la Superfinal di World League

A Siracusa il Settebello batte la Croazia 14-12 dopo i tiri di rigore e strappa il biglietto per la Superfinal di World League di pallanuoto, che si disputerà a giugno in Cina.

A Siracusa il Settebello batte la Croazia 14-12 dopo i tiri di rigore e strappa il biglietto per la Superfinal di World League di pallanuoto, che si disputerà a giugno in Cina. La vittoria ai rigori ha però solo raddoppiato la festa per gli azzurri, poiché il pareggio 9-9 ai tempi regolamentari sarebbe bastato per confermare la prima posizione nel girone. "Siamo partiti bene. Abbiamo giocato male nel secondo prendendo tre gol a uomini pari e un rigore, poi abbiamo sistemato la difesa e infatti siamo andati subito avanti nel terzo. Ci è mancato il +2 che potevamo fare ma quando siamo tornati sotto siamo stati bravi a mantenere la calma, la concentrazione, e alla fine potevamo anche vincere perché abbiamo sbagliato il terzo uno contro zero della partita" commenta dopo il match il ct Sandro Campagna come riporta la Fin, analizzando: "I ragazzi devono essere un po' più freddi, più decisi, quando arrivano sotto porta. La percentuale con l'uomo in più non mi soddisfa. Tolte queste due cose, la squadra ha giocato bene, in difesa soprattutto. Un po' di difficoltà nel servire al centro ma i difensori della Croazia sono molto forti. Alla fine ne ho messi due in acqua, Bodegas e Aicardi insieme, e infatti siamo andati meglio. Dobbiamo lavorare anche su questo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: