le notizie che fanno testo, dal 2010

Udine, 60enne muore. Costituite ragazze 15 anni: reagito a tentato stupro

Il corpo di un 60enne è stato ritrovato in un campo alla periferia di Udine. A 24 ore di distanza, la svolta: due ragazze di 15 anni si costituiscono dai carabinieri spiegando che la morte dell'uomo sarebbe dovuta alla reazione delle giovani ad un presunto tentativo di violenza sessuale.

Il corpo di un uomo era stato trovato ieri in un campo alla periferia di Udine, sembra con i pantaloni abbassati. A distanza di un giorno, quella che pare essere la svolta di quello che in un primo momento si ipotizzava essere un omicidio, anche se sul corpo dell'uomo non sarebbero stati trovati segni di violenza. Si sono infatti costituite presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Pordenone due ragazze di 15 anni, di Udine, che spiegano che la morte dell'uomo sarebbe dovuta dopo che le giovanissime hanno reagito ad un presunto tentativo di stupro. Un testimone avrebbe visto nel pomeriggio di ieri, nel campo dove è poi stato trovato il cadavere, un uomo con due donne. Le due ragazze di 15 anni raccontano che dopo la morte dell'uomo, si sono allontanate con l'automobile del 60enne. Dopo aver abbandonato la macchina, si sono costituite dai carabinieri. Le due ragazze sono state condotte in Questura a Udine, dove è giunto il magistrato di turno della Procura presso il tribunale dei minorenni di Trieste.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: