le notizie che fanno testo, dal 2010

Strage a Roma: massacrati con mannaia madre e 2 figli. In fin di vita bimba 5 anni

Orrore nel cuore di Roma. Una donna e i suoi due figli, di 9 e 3 anni, tutti di nazionalità marocchina, sono stati trovati morti nell'abitazione dove vivevano, in via Carlo Felice, vicino piazza San Giovanni. In fin di vita un terzo figlio, una bambina di 5 anni. La donna e i suoi bambini sono stati massacrati a colpi di mannaia o con un grosso coltello. In ospedale per una ferita da taglio all'addome il marito e padre delle vittime.

Orrore nel cuore di Roma. Una donna e i suoi due figli, di 9 e 3 anni, tutti di nazionalità marocchina, sono stati trovati morti nell'abitazione dove vivevano, in via Carlo Felice, vicino piazza San Giovanni. La strage si è consumata in un palazzo occupato da circa dieci anni da famiglie di immigrati. Stando alle prime ricostruzioni, il cadavere della donna presenta diversi colpi di mannaia o di un grosso coltello. Il corpo senza vita sarebbe stato ritrovato in bagno, dentro la vasca da bagno. Ugualmente colpiti con un'arma da taglio anche i due bambini morti, i cui corpi sono stati trovati in stanze diverse, come se avessero tentato di fuggire alla furia omicida del loro assalitore. Un terzo figlio, una bambina di 5 anni, all'arrivo della polizia invece respirava ancora nonostante le ferite inferte ed è stata trasportata d’urgenza in ospedale in gravissime condizioni. La macabra scoperta del triplice omicidio sarebbe stata fatta a seguito di una segnalazione al 113. Rintracciato il marito e il padre delle vittime. Attualmente si troverebbe in ospedale dove è stato operato per ferita da arma da taglio all’addome. Sembra che l'uomo abbia raccontato di essere stato aggredito sotto casa. Il suo racconto è ora al vaglio degli investigatori, che non escludono l'omicidio-suicidio anche se il medico legale avrebbe già parlato di "efferato pluriomicidio".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bambini# cuore# immigrati# omicidio# Roma