le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma, strage a San Giovanni, il marito: mi ha accoltellato nel sonno

Dopo i primi rilievi, gli inquirenti sarebbero giunti alla conclusione che ad organizzare il massacro della propria famiglia, che viveva in uno stabile al quarto piano di via Carlo Felice, a San Giovanni (Roma), sarebbe stata la madre, una donna di 42 anni di origine marocchina trovata impiccata in bagno. Morti due bambini, ferito all'addome il marito, sopravvissuta una figlia di 5 anni, in gravissime condizioni.

Sarebbe stata la madre, trovata impiccata nella doccia, ad organizzare il duplice omicidio dei figli e il ferimento del marito e di una terza figlia, ancora in gravissime condizioni. Stando ai primi rilievi, la donna di 42 anni, marocchina, avrebbe quindi architettato il massacro della propria famiglia, che viveva in uno stabile al quarto piano di via Carlo Felice, a San Giovanni (Roma), per motivi ancora da accertare. Gli inquirenti ipotizzano che la donna sia stata mossa dallo stress di natura depressiva che da tempo la tormentava. Gli investigatori sarebbero giunti a questa conclusione perché la donna è l'unica a non aver riportato ferite d'arma da taglio, al contrario dei due figli morti sotto i fendenti di un grosso coltello, del marito, ferito con una coltellata all'addome, e dalla bambina di 5 anni, trovata in fin di vita in una pozza di sangue. I cadaveri saranno sottoposti ad esame autoptico. Gli inquirenti rimangono in attesa di poter interrogare il marito della donna, attualmente ricoverato al San Giovanni. L'uomo ai medici avrebbe rivelato: "Mi ha accoltellato nel sonno. Non so cosa le è scattato in testa". Rimangono gravissime le condizioni invece della piccola sopravvissuta, attualmente in coma farmacologico. La bambina avrebbe riportato fratture multiple del cranio, lesioni da arma da taglio sulla trachea - organo ricostruito questa notte con un'operazione all'ospedale San Giovanni - e al collo. Inoltre, avrebbe anche subito l'amputazione di alcune dita della mano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# famiglia# medici# natura# omicidio# Roma# sonno# stress