le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Federica Giacomini: condannato a 20 anni ex compagno

Condannato a 20 anni di carcere e a 10 di misura di sicurezza Franco Mossoni, l'uomo di 56 anni accusato dell'omicidio di Federica Giacomini, l'attrice hard conosciuta come Ginevra Hollander scomparsa nel gennaio 2014.

Condannato a 20 anni di carcere e a 10 di misura di sicurezza Franco Mossoni, l'uomo di 56 anni accusato dell'omicidio di Federica Giacomini, l'attrice hard conosciuta come Ginevra Hollander scomparsa nel gennaio 2014. Mossoni è accusato anche di aver occultato il cadavere della donna, ritrovato dentro una cassa azzurra nel lago di Garda. L'uomo ha già una condanna per aver compiuto un omicidio negli anni ‘80. Secono l'ordinanza di custodia cautelate, Mossoni avrebbe ucciso Federica Giacomini con dei violenti colpi alla testa per via di un "deterioramento dei rapporti affettivi e di convivenza". Il legale della famiglia della vittima, l'avvocato Paolo Mele, ha annunciato l'intenzione di chiedere un risarcimento in sede civile "perché ci sono stati servizi pubblici che hanno affermato che Mossoni era sano, prima che lui uccidesse in quel modo Federica Giacomini". L'uomo era infatti finito in un ospedale psichiatrico dopo che era stato fermato vestito da Rambo all'interno dell'ospedale San Bortolo, a Vicenza.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: