le notizie che fanno testo, dal 2010

Nicolosi: 20enne uccisa nella sua auto. Era parte lesa in processo per stalking

Giordana Di Stefano, 20 anni, è stata uccisa con diversi colpi di arma da taglio a Nicolosi, nel Catanese. Il corpo della donna è stato trovato nella sua Audi A2 in una strada di campagna. Nonostante la sua giovane età, Giordana Di Stefano lascia una figlia di quattro anni. La giovane era parte lesa in un processo per stalking.

Ennesimo omicidio ai danni di una donna. Giordana Di Stefano, 20 anni, è stata uccisa infatti con diversi colpi di arma da taglio a Nicolosi, nel Catanese. Il corpo della donna è stato trovato nella sua Audi A2 in una strada di campagna. Nonostante la sua giovane età, Giordana Di Stefano lascia una figlia di quattro anni. La ragazza doveva partecipare proprio oggi alla prima udienza preliminare di un processo per stalking, di cui lei era parte lesa. Da quanto si apprende, la denuncia risalirebbe al 3 ottobre 2013 nella quale Giordana Di Stefano aveva dichiarato di aver ricevuto messaggi assillanti e di essere stata vittima di appostamenti, sembrerebbe dall'ex compagno con cui ha avuto la figlia. Da allora, però, Giordana Di Stefano non avrebbe presentato altre denunce o segnalazioni. La Procura di Catania ha comunque rinviato a giudizio l'imputato ma la prima udienza è stata rinviata per il fatto che l'avvocato dell'uomo accusato di stalking ha chiesto il ricorso a riti alternativi ipotizzando anche una bonaria risoluzione, forse anche perché la 20enne non aveva nominato un avvocato e non aveva dato più seguito alla sua denuncia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: