le notizie che fanno testo, dal 2010

Firenze, si teme serial killer: trovata donna "crocifissa". Altri casi simili

Si teme l'azione di un serial killer a Firenze e provincia, dopo il ritrovamento a Ugnano, sotto il cavalcavia dell'A1, di una donna, tra i 20 ed i 30anni, legata a un palo nuda, e senza vita, "a braccia larghe come se fosse crocifissa", come racconta il testimone. Nell'ultimo anno, altri casi simili.

Si teme l'azione di un serial killer a Firenze e provincia, dopo il ritrovamento di una donna, tra i 20 ed i 30anni, legata a un palo nuda, e senza vita, "a braccia larghe come se fosse crocifissa", come racconta il testimone che ha lanciato l'allarme. Il corpo della donna è stato ritrovato, sotto un cavalcavia dell'A1, in un località che si chiama Ugnano, alle porte di Firenze ma vicino anche al comune di Scandicci. Da un primo esame medico la donna non mostrerebbe evidenti segni di violenza, ma ovviamente sarà l'autopsia a stabiliere le cause e la dinamica dell'omicidio. Sembra che una testimone abbia raccontato di aver sentito dei lamenti verso le 23:30 del 4 maggio, ma di non aver avvertito le autorità pensando che si trattasse di qualche animale. A far pensare ad un possibile omicida seriale il fatto che il 28 marzo 2013, sotto lo stesso cavalcavia ad Ugnano, una prostituta italiana di 46 anni fu trovata viva ma completamente nuda e legata con dei nastri ad una transenna. Secondo il racconto degli abitanti della zona, nell'ultimo anno, oltre al precedente della prostituta, ci sarebbero stati altri 2 episodi simili.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: