le notizie che fanno testo, dal 2010

Birmingham: giovane italiano trovato ucciso in casa. Interrogato coinquilino

UN giovane italiano di 21 anni, Francesco Leccese di origini aquilane, è stato trovato morto nel suo appartamento a Birmingham. Per il momento, sarebbe sotto interrogatorio il coinquilino. Il ragazzo sarebbe morto a causa di alcune coltellate.

Trovato morto a Birmingham un giovane italiano di 21 anni, Francesco Leccese, che da pochi mesi si era trasferito in Inghilterra per lavoro e lì era stato assunto con contratto a tempo indeterminato, come croupier all'interno di un casinò della città. Il corpo senza vita del giovane, di origini aquilane, è stato trovato martedì sera nel suo appartamento. Stando alle poche indiscrezioni finora trapelate, il ragazzo sarebbe stato accoltellato. La polizia inglese sospetta che l'omicidio sia avvenuto all'interno dell'appartamento, e al momento sarebbe sotto interrogatorio il coinquilino di Francesco Leccese, anche lui di origine italiana. I genitori della vittima sono già partiti alla volta di Birmingham. Sarà l'autopsia a stabilire con certezza le cause della morte di Francesco Leccese e l'orario in cui è avvenuto l'omicidio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: