le notizie che fanno testo, dal 2010

Ancona: uccise i genitori della fidanzata, condannato a 20 anni

Uccise a colpi di pistola i genitori dell'ex fidanzata minorenne. La giovane era già stata condannata per complicità a 18 anni. Ora la condanna per Antonio Tagliata, che dovrà scontare una pena di 20 anni.

Condannato a 20 anni per duplice omicidio premeditato Antonio Tagliata, 19 anni, che il 7 novembre 2015 uccise a colpi di pistola i genitori dell'ex fidanzata minorenne, Fabio Giacconi e Roberta Pierini mentre si trovavano nella loro casa in via Crivelli, ad Ancona.
La figlia delle vittime, 17 anni, era già stata condannata per complicità a 18 anni dal gup per i minorenni.
Roberta Pierini era morta sul colpo perché una pallottola l'aveva ferita alla testa. Il marito, Fabio Giacconi, è deceduto invece dopo circa un mese di coma, a causa delle ferite riportate.

© riproduzione riservata | online: | update: 22/12/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Ancona genitori minorenni omicidio
social foto
Ancona: uccise i genitori della fidanzata, condannato a 20 anni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI